Le violazioni in caso di inosservanza del regolamento:
 
Art 65 comma 2 della L.R. 9/2007: salvo che il fatto non costituisca reato, chiunque violi le disposizioni richiamate è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria da 15 a 150 euro:
 
-per ogni Kg o frazione di Kg raccolto in più di piante alimentari 
 all.  C) Kg 1 e all.  D) Kg. 3
-per ogni decina o frazione di chi supera i 10 assi florali 
-per ogni Kg o frazione in più raccolta di muschi o licheni
 
Come noterete negli allegati C e D non sono comprese diverse piante che vengono raccolte e messe nel misto come:  1) Cichorium intybus, 2) Clematis vitalba =glaudins, 3) Crepis taraxicifolia e 4) Sonchus oleracea che si potrebbe confonderle con il Taraxacum officinale, 5) Lamium album, 6) Ornitogalum pyrenaicum, 7) Pulmonaria officinalis, 8) Sanguisorba minor, 9) Polygonatum sp ecc. di queste si possono raccogliere solo 10 piantine o germogli o assi fiorali o fronde per persona al di come ad es 7 mughetti + 3 margherite, praticamente una sola per specie del Genere sopra descritte, ma è così altrimenti se venite controllati la raccolta diventa molto amara
 
Le violazioni ai  divieti di cui sopra è previsto il sequestro e successiva confisca del materiale eccedente