Resoconto" L'uso dei metalli negli utensili per cucinare"

Come da programma, il giorno 22 maggio 2019, è proseguito il ciclo di incontri informativi sull'ambiente, denominato i " COLORI DELLA NATURA", promossi dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Udine e realizzati dall'Associazione "Micologia e Botanica Udinese".
Il terzo incontro dal tema " L’uso dei diversi metalli negli utensili per cucinare" e stato tenuto dal Prof. Alessandro Sensidoni del Dipartimento di scienze agro-alimentari, ambientali e animali dell’Università di Udine, ed ha avuto una massiccia adesione di pubblico, infatti  le persone che hanno seguito l’incontro sono state circa 110.

Sensidoni 1
Sensidoni 2
 Sensidoni 5
Sensidoni 4
L’argomento che il Prof. ha trattato ha entusiasmato i molti presenti che in molte occasioni, sia durante che a fine incontro, hanno rivolto domande al Professore che ha sempre spiegato nel modo più chiaro possibile sia i vantaggi nonché le peculiarità che certi metalli usati in cucina potessero avere, ricordando che il miglior materiale da usare in cucina, sia stato ed è tutt’ora l’alluminio, in quanto tale materiale essendo molto leggero ed avendo la capacità di riscaldarsi molto velocemente lo rendo molto adatto all’uso. Non da meno ha anche annoverato come metallo utile per una buona cottura alla griglia la ghisa ed anche molti utensili smaltati; la nota dolente della ghisa è che essendo un metallo molto pesante è sconsigliato, ma non per la sua capacità ma proprio perché pesa troppo, contrariamente all’allumino, mentre per gli utensili di smalto c’è la problematica che sono molto spesso soggetti a sbeccature dello smalto e che dove si rompomo, si possono insediare dei micro batteri che a lungo andare potrebbero causarci dei danni. Inoltre il Prof nella piacevolissima serata ha anche illustrato ai partecipanti anche altri aspetti della conservazione dei cibi sia nel frigorifero domestico nonché del freezer e di come poterli conservare al meglio senza incorrere in eventuali rischi di contaminazione. Si è anche parlato delle proprietà del sale, spiegando le caratteristiche sia del sale marino, nonché del sale di salgemma, e consigliando come miglior sale da usare nei nostri alimenti il “ Fior di sale”. A fine serata c’è stato un calorosissimo applauso di ringraziamento al Prof. Alessandro Sensidoni da parte di tutto il pubblico presente.