Strudel di Finferli e Speck

Ingredienti per 4 persone:

pasta sfoglia g250

finferli g 250

speck 12 fette (non troppo sottili)

Montasio 60 giorni (grattugiato a grana grossa) g 300

uno scalogno

un uovo

sale

prezzemolo

farina 00

olio di oliva 

semi di sesamo

001strudel di finferli e speck

 

Procedimento:


Pulire e lavare i finferli, tagliarli grossolanamente, in una padella versarvi un po d’olio e lo scalogno tritato, appena imbiondisce aggiungere i finferli portare a cottura, fino a che non avranno perso la loro acqua, salare ed aggiungere il prezzemolo tritato e lasciar intiepidire.
Infarinare il piano di lavoro e stendere la pasta sfoglia, e bucarla con una forchetta,spennellare  i lati con l’uovo sbattuto, quindi alternare per due volte questo procedimento “centralmente adagiare 4 fette di speck due a due per lungo, ugualmente il Montasio, quindi i finferli”, finire la copertura con lo speck, chiudere la sfoglia sormontando prima un bordo e poi l’altro, adagiare su una teglia preventivamente dotata di un foglio di carta forno, spennellare ed aggiungere i semi di sesamo, infine cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti.